Chissa’ se

Chissà se capita solo a me di andare i confusione nel gioco dei ruoli.

Nella vita di ognuno di noi ci sono dei ruoli stabiliti (piu’ o meno), siamo figlie, sorelle,nipoti, mogli madri, amanti compagne, amiche …ecc ecc.

Qualche volta al mattino non ci si sveglia ben connessi e si rischia di sbagliare ruolo, allora son dolori.

Si perche’ non sempre ci è concesso di avere troppo margine di errore. A me capita ultimamente che al mattino mi rifiuto di  immedesimarmi nel ruolo previsto allora provo ad improvvisare: “diciamocelo, non sempre ci riesco!”…. e piu’ che una commedia ne vien fuori un mezzo dramma.  Tutto sommato, credo che vada bene anche quello, si deve imparare ad accettare un po’ tutto cosi come viene, per cui non serve a molto lamentarsi, determinate  cose qualcuno deve pur farle, tanto vale farle con il sorriso.

Questa è una della cose di me che non cambierei mai e che fortunatamente  non ha un ruolo. Mi riferisco a quella parte che trova sempre il buono delle cose e cerca sempre di riderci su anche quando da ridere proprio non c’è.

Mi sto chiedendo adesso se  la confusione dei ruoli deriva dalla vecchiaia , dalla stanchezza o dall’arteriosclerosi.

L’unica cosa certa è che in tutte e tre le ipotesi c’è un’unica componente…quella dell’avanzare dell’eta’.

Adesso voglio vedere in questa bella certezza, cosa ci trovero’ da ridere!

 

Chissa’ seultima modifica: 2012-05-03T10:12:00+02:00da munira2
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

16 risposte a Chissa’ se

Lascia un commento